Categoria: Cultura, Paesaggio, Ambiente

Associazione degli amici del parco della Breggia

L’«Associazione degli amici del parco della Breggia» viene costituita nel 1986 da un gruppo di cittadini con l’intento di proteggere e valorizzare il Mulino del Ghitello destinato a progetti di demolizione. La sua salvaguardia ha permesso al Cantone di proporlo quale sede della costituente nuova Fondazione Parco delle gole della Breggia, istituita alla fine degli anni 90.

La AAPB, persegue quattro scopi ovvero:

• collaborare con la Fondazione parco delle Gole della Breggia nell’attuazione dei suoi scopi, secondo gli statuti della stessa

• promuovere con ogni mezzo idoneo la valorizzazione ed il mantenimento del territorio del Parco come pure promuovere il ripristino ed il funzionamento del Mulino del Ghitello (avvenuto nel 2006)

• promuovere attività di ricreazione ed animazione all’interno del Parco

• contribuire al finanziamento di opere straordinarie concernenti il Parco non previste dal PUC-PB (Piano di utilizzazione cantonale Parco Breggia).

L’associazione è aperta a tutti coloro che si riconoscono moralmente nei suoi scopi. La trasversalità degli obiettivi ha fatto sì che negli anni l’Associazione potesse contribuire allo sviluppo del parco sotto molti punti di vista. Le giornate di raccolta rifiuti e pulizia del Parco organizzate ciclicamente e concluse con momenti conviviali, la partecipazione alla giornata svizzera dei Mulini e l’organizzazione di numerosi eventi e attività per l’intrattenimento di adulti e piccini, sono solo alcuni esempi.

L’Associazione ha sostenuto economicamente anche importanti opere come il rifacimento del tetto della Sala del Torchio, la rimessa in esercizio di una delle macine del mulino del Ghitello e la sostituzione del ponte del Farügin. Altri sogni sono nel cassetto per il futuro.

Il Parco delle gole della Breggia è un patrimonio di inestimabile valore, portato alla luce dal torrente Breggia. In un solo chilometro e mezzo, il torrente scopre rocce che aprono una finestra su 200 milioni di anni di storia geologica. Il Parco contiene anche una serie di testimonianze storiche di notevole importanza.

Il Parco delle Gole della Breggia è uno dei geotopi più importanti a livello svizzero, inserito nell’Inventario dei paesaggi, dei siti e dei monumenti naturali di importanza nazionale (IFP) e segnalato dall’UNESCO come modello di GeoParco.

Fondazione
1986
Presidente
Luigi Rigamonti
Membri
460

Informazioni bancarie
IBAN: CH73 8080 8008 0772 9025 2

Aziende di Balerna

Anser Lift SA
Ascensori, Scale mobili
Acquanidra SA
Acqua, Piscine, Trattamento Acqua
Polus
Altro