Categoria: Pompieri

Corpo Pompieri Cadenazzo

La nascita del Corpo di Cadenazzo è verosimilmente legata ad un vasto incendio che scoppiò il 10 gennaio 1933 nella valle di Pianturina. Il Municipio di allora costatando, oltre al danno al patrimonio boschivo, l’importante spesa nelle opere di spegnimento (lavoro svolto da personale di aziende private) decide d’avere dei propri “pompieri”. Nel marzo del 1933 il Municipio risolve di creare una squadra “guardia del fuoco” composta da 10-15 uomini che, in occasione di incendi di bosco o pascoli, sono a disposizione senza bisogno di ordinarli. Nel 1934 viene costituita la “guardia del fuoco” che era inizialmente composta da Riboli Bruno (responsabile), Pellencini Guido, Ricca Sergio, Benzoni Ugo e Boiani Franco. La vera data di creazione del corpo risale all’anno 1939. A gennaio viene costituita la nuova “squadra di spegnimento incendi”. Il testo della risoluzione dice “si prende atto della costituzione della nuova squadra spegnimento incendi, nonché dell’avvenuta consegna del materiale. Materiale che verrà collocato in un locale appropriato (scuole comunali)”. In primavera del 1939 viene nominato il primo comandante ed il suo vice nelle persone di Ricca Ettore e Beltrametti Oscar (sindaco). La nuova squadra era composta da nove uomini e verrà potenziata nel dicembre del 1939. Il primo regolamento dei pompieri è datato autunno 1939, nel quale vengono fissate le prime Indennità annue : CHF 15.00 al comandante, CHF 12.00 al vice e CHF 10.00 a appuntati e pompieri.

Fondazione
1939
Comitato
Comandanti:
1939–1976 Ten. Ricca Ettore
1977–1986 Ten. Beltrametti Eligio
1987–1997 Ten. Pellencini Piergiorgio
1998–2001 Ten Perrucchini Fernando
2002–2009 ITen. Boiani Tiziano
dal 2010 ITen Pasotto Mariella


Stato Maggiore:
Cdm Mariella Pasotto
Vice Piergiacomo Cipriani
sgtm Giacomo Andreoli
sgt Alan Boiani

Aziende di Cadenazzo

  • Giovanora Giardini
    Via Sasso Corbaro 1
    6593 Cadenazzo
Giovanora Giardini
Giardini
Scolari SA
Cisterne, Revisione
Fela Ticino SA
Alimentari, Animali, Energia, Negozio