Eco Himal Svizzera

Eco Himal Svizzera è un’Associazione senza scopo di lucro (ONG), fondata nel 1996 da un gruppo di amici e attiva nelle regioni himalayane, segnatamente in Nepal India e Tibet ove, in collaborazione con le popolazioni locali, promuove e sostiene progetti di cooperazione e aiuto allo sviluppo. Inizialmente, 20 anni fa, i primi passi sono stati mossi in Tibet, nelle aree remote, con la costruzione di piccole scuole, di dispensari, di acquedotti, con l’acquisto di bestiame, il restauro di monasteri e il ripristino di antiche tradizioni folcloristiche. Il tutto al fine di garantire la sopravvivenza di piccole comunità e la conservazione del proprio patrimonio culturale. In seguito, divenuto impossibile continuare a recarsi nelle aree remote del Tibet, l’interesse si è rivolto verso il Ladakh, una regione autonoma dello stato indiano di Jammu & Kashmir, al confine con il Pakistan e il Tibet. Qui, Eco Himal, circa 15 anni fa ha iniziato a realizzare la New millennium children school, divenuta vieppiù grande ed importante, che oggi è frequentata da quasi 200 studenti. Sempre in India, ma negli stati dell’Himachal Pradash e del Maharashtra, Eco Himal ha aiutato le popolazioni tibetane esiliate a realizzare rispettivamente un Guest House, presso il campo profughi tibetano di Puntsokling a Dalhousie ed una Casa per anziani soli presso il campo profughi tibetani di Norgyal Ling a Bhandahra. In seguito al disastroso terremoto del 2015, dapprima sono stati attivati degli aiuti di emergenza, in seguito si è deciso di sostenere un importante progetto in favore di una struttura di accoglienza per bambini e ragazzi. Dal 2016, in collaborazione la locale Maitreya Foundation Nepal, stiamo promuovendo un progetto che si occupa di accogliere e formare 90 bambini e ragazzi di Kathmandu rimasti orfani o abbandonati. Lo scorso mese di settembre, nella campagna circostante Kathmandu, è stato acquistato un terreno, sul quale saranno costruiti un ostello, una scuola ed una mensa in cui, a lavori terminati, i bambini potranno trasferirsi, lasciando gli stabili presi in affitto in cui ora vivono e rivelatisi poco adatti ad accogliere un numero rilevante di ospiti. L’intenzione è di dare maggiore stabilità al progetto, ben concepito e gestito da giovani nepalesi molto motivati, oltre che creare condizioni di vita meno precarie ai bambini e ragazzi ospiti della struttura. Per finanziariamente la conduzione della struttura, si è deciso di adottare una formula diversa dal tradizionale padrinato nominale, Infatti, si può sostenere il progetto, versando una quota di CHF 160.- che corrisponde al costo complessivo di 1 giorno di funzionamento dell’intera struttura: vitto alloggio e insegnamento. In Svizzera, Eco Himal è attiva soprattutto nell’ambito della raccolta fondi e ricerca padrinati, dell’organizzazione di eventi come conferenze e cene tipiche, sensibilizzazione nelle scuole e organizzazione di viaggi secondo la filosofia del turismo sostenibile.

Fondazione
06 settembre 1996
Presidente
Andrea Banfi
Membri
360 soci attivi e passivi

Aziende di Chiasso

Arifida SA
Fiduciaria, Immobiliare
MINI CAMBIO SAGL
Cambio
Istituto Sarriette
Fisioterapia