Categoria: Gruppo

Gruppo StepAerobica Gudo

Era l’autunno del 2013 quando, con un’amica, ci siamo messe alla ricerca di un’attività sportiva che rispondesse alle nostre esigenze. Per cominciare, ci siamo informate sulle varie offerte di corsi nei paesi vicini e, dopo un’oculata selezione, abbiamo partecipato ad alcune lezioni di prova. Deluse dai costi e da esperienze poco entusiasmanti, anziché rassegnarci abbiamo deciso di dare vita noi a un gruppo che si allenasse una volta a settimana con lo step. Grazie al Municipio di Gudo, che ci ha messo a disposizione la palestra comunale, la nostra idea è diventata presto realtà. Un giro di volantini per il paese, l’affissione all’albo del Comune ed era fatta: il gruppo StepAerobica@Gudo senza scopo di lucro era nato. La prima lezione si è tenuta l’8 ottobre 2013 con 5 partecipanti. Ogni settimana, per 60 minuti ci divertiamo a volteggiare sullo step sotto la guida di un’istruttrice qualificata. La partecipazione alle lezioni è gratuita e aperta a tutte le persone domiciliate a Gudo. L’acquisto del proprio step è l’unica spesa a carico del partecipante. Il gruppo mette a disposizione due step per chi desidera scoprire questo sport. Grazie all’entusiasmo delle partecipanti e al passaparola, oggi StepAerobica@Gudo conta 12 donne. Lo step è una piattaforma larga circa 40 cm, lunga 1 metro e regolabile in altezza su due posizioni, a 10 o 25 cm. La lezione prevede una serie di esercizi dinamici di salita e discesa dalla piattaforma seguendo un ritmo costante scandito dalla musica. L'attività con lo step migliora l'efficienza dell'apparato cardio-vascolare e nello stesso tempo agisce sullo stato tonico-trofico degli arti inferiori con un lavoro di alta intensità, ma a basso impatto. Lo step permette di: • praticare un allenamento aerobico di intensità medio-alta, eliminando l'impatto al suolo tipico delle lezioni di aerobica (high-low impact); • variare l'intensità dell'allenamento modificando l'altezza della piattaforma o aggiungendo movimenti propulsivi; • allenarsi con passi semplici e ripetizioni uniformi; • effettuare allenamenti periodici e test di efficienza fisica; • realizzare un programma di fitness completo e bilanciato; • svolgere un’attività popolare, adatta a donne e uomini.

Fondazione
2013
Membri
12 donne di Gudo
Comitato
Istruttrice-coordinatrice:
Carole Hoffmann Ployer

Aziende di Gudo

VST servizio tecnico Sagl
Impianti di riscaldamento